A ciascuna pelle il suo fondotinta

Uno degli aspetti fondamentali da tenere a mente per un trucco curato e che possa veramente valorizzare il volto di una persona è la scelta del fondotinta.

Spesso questo aspetto è sottovalutato. Infatti molte donne o addirittura molti truccatori professionisti ritengono che sia più semplice e/o efficace valorizzare il volto di una donna con un rossetto o un mascara

Niente di più sbagliato. Come dice la parola stessa il fondotinta si chiama così perché dovrebbe essere alla base di ogni altra applicazione estetica viene fatta sul proprio viso

Il fondotinta è quindi paragonabile alle fondamenta di una casa. Inutile pensare agli infissi, alle piastrelle o agli impianti se prima non si sono fatte fondamenta solide e sicure

La scelta del miglior fondotinta per la propria pelle dovrebbe essere quindi un operazione preliminare, che dovrebbe essere alla base di tutto altrimenti, come nell’esempio della casa, la “struttura del nostro trucco” potrebbe crollare

La scelta del fondotinta in base alla pelle

La prima regola fondamentale nell’applicazione del fondotinta è che esso dovrebbe essere scelto dello stesso colore della pelle, oppure con un tono più scuro o più chiaro.

In questo modo si potranno “occultare” le imperfezioni della pelle in modo più efficace e si eviteranno improbabili contrasti cromatici

Inoltre bisogna considerare il tipo di pelle cche si ha

Nel caso di una pelle secca si consiglia di utilizzare un fondotinta cremoso che può dare alla pelle un effetto più o meno coprente

Viceversa nel caso di una pelle grassa il miglior fondotinta è quello di tipo compatto in polvere che può dare un effetto asciutto alla propria pelle

Il consiglio fondamentale in questi casi è sempre quello di provarli. Infatti ogni parca ha i propri sottotoni e quindi ogni fondotinta è diverso dall’altro.

Testate sempre i fondotinta sul viso, sulle guancie. Solo così si può capire se il distacco di colore tra il fondotinta e il collo è accettabile. Non provate mai i fondotinta sulle mani, sul braccio, sul polso o in altre parti del corpo perché il colorito di queste zone potrebbe essere leggermente diverso e quindi si rischierebbe di prendere il fondotinta di un tono sbagliato.

Leave a Comment