Il Friuli Venezia Giulia è una regione caratterizzata da diversi centri termali e benessere molto specializzati e frequentati, che si concentrano nelle zone di Udine e Gorizia. Grazie al territorio ed alla professionalità dell’organizzazione, i vantaggi delle cure termali, già conosciute e praticate dall’epoca romana, questi centri rivestono una particolare importanza.

friuli venezia giulia

La Fonte Paudia appartiene alle Terme di Arta, ed è un’acqua estremamente ricca di qualità terapeutiche, cantate anche dal poeta Carducci, e nella bellezza dei paesaggi della Carnia è ospitatato uno stabilimento termale specializzato in fisioterapica naturale dove vengono seguite patologie legate all’apparato respiratorio e alla pelle. La vicinanza a stazioni sciistiche e splendidi boschi, rende Udine una meta interessante per una villeggiatura all’insegno del contatto con l’ambiente, lo sport ed il benessere.

La seconda stazione termale si trova a Lignano, dove si sfruttano tutte le proprietà delle alghe e della sabbia, insieme all’acqua marina, per rilassanti e benefici bagni, idromassaggi, sabbiature e fanghi, adatti per combattere gli inestetismi della cellulite e migliorare la nostra pelle. Le attrezzature delle Terme di Lignano sono estremamente all’avanguardia e sono frequentate anche da una clientela internazionale. Lignano offre ai suoi ospiti anche tante occasioni di svago e divertimento, grazie alla vicinanza di molte spiagge balneabili e interessanti mete culturali.